Le abitazioni hanno volti differenti a seconda del gusto di chi le abita, ma in ognuna di esse esistono elementi che le accomunano.

Uno di questi è sicuramente il televisore che, tendenzialmente, fa bella mostra di sé nella zona giorno.

parete giorno in legno

Col suo esile aspetto si è trasformato in un “quadro” contemporaneo a cui bisogna trovare la giusta posizione.

Grazie alle intelligenti soluzioni progettuali La Casa Moderna, tutte le tecnologie che orbitano intorno al tema dell’home entertainment, riescono a integrarsi perfettamente nel disegno di razionali composizioni di arredo.

zona giorno beige

Si tratta di interessanti proposte in cui funzionalità ed estetica si fondono dando vita a un design di alto livello.

Per citarne alcune: la posizione dello schermo TV può variare grazie a pannelli autoportanti orientabili, boiserie a muro attrezzate consentono di appendere gli schermi per una soluzione più razionale e minimal, mentre panche di forte spessore possono sostenere anche apparecchi di grandi dimensioni.

parete giorno verde e legno

Utilissimi sistemi con passacavi integrati permettono finalmente di mascherare i cavi di cablaggio, ormai sempre più numerosi.

Ai più tradizionali vani a giorno si affiancano poi contenitori con apertura a ribalta, all’interno dei quali è possibile inserire ripetitori di segnale a infrarossi che permettono di comandare gli apparecchi multimediali anche ad ante chiuse.

parete giorno bianca e legno
parete giorno viola

Scenografiche luci a led sono poi il tocco in più che valorizza la linea della composizione.

Insomma, non ci resta che sbizzarrirci nella scelta di materiali, finiture e ampie gamme cromatiche, ideati per un arredo che guarda a gusti diversi e si pone come risposta pratica alle nostre case sempre più ricche di tecnologia.

parete giorno grigia e blu